Industry & Safety
Read this article in:

Controllo visivo dei processi svolti dai macchinari

© www.plexiglas-hecker.de

Quando una macchina è pregiata, tale qualità deve rispecchiarsi anche nel design. Ciò vale sia per le auto sia per i macchinari industriali. Un rivestimento su misura in PLEXIGLAS® non solo protegge il macchinario, ma ne aumenta addirittura il valore.

Ogni minuto vengono processati fino a 800 blister su questo impianto lungo vari metri. I preparati farmaceutici vengono smistati, separati e distribuiti e ogni singolo pezzo viene debitamente confezionato e chiuso nel suo blister. Quest’elevata precisione è ben visibile, in quanto il processo di confezionamento viene svolto all’interno di un sistema di copertura trasparente del macchinario, realizzato in PLEXIGLAS®.

“Dev’essere possibile percepire il know-how intrinseco di un macchinario di precisione anche da un punto di vista ottico e tattile. È un po’ come una macchina da corsa, che deve distinguersi anche esteriormente”, spiega Manfred Primke, direttore della HECKER® Kunststofftechnik. L’azienda di Dortmund produce, tra l’altro, protezioni per macchinari industriali. Il PLEXIGLAS® è perfetto a tale scopo grazie alla sua trasparenza, brillantezza e alla facilità con cui viene lavorato.

Uno sguardo al processo di produzione

Una copertura trasparente serve innanzitutto al controllo visivo dei processi. “Vogliamo vedere cosa accade all’interno del macchinario”, afferma Primke e fa l’esempio della macchina per il confezionamento dei blister: “In questo caso il processo dev’essere del tutto igienico e garantire che nella confezione finiscano i prodotti giusti”. Una copertura in PLEXIGLAS® trasparente assicura così un’adeguata pulizia e facilita il controllo della produzione in corso, a differenza di una copertura oscurante.

Protegge le persone, il macchinario e i prodotti

Una copertura del macchinario può rendersi necessaria anche per molte altre ragioni, come ad esempio per proteggersi da schizzi o polveri. Impedisce, inoltre, che corpi estranei vadano a contaminare la merce (causando potenzialmente richiami negativi per l’immagine dell’azienda) o a danneggiare il macchinario, provocando un costoso arresto della produzione. Tale copertura protettiva tutela, infine, le persone che lavorano sulla macchina da incidenti, contatti con sostanze nocive o forti rumori.

Materiale e design come vantaggi competitivi

Allo stesso tempo un’ottima protezione del macchinario svolge un ruolo importante anche al di là del processo produttivo: è una forma di pubblicità per il produttore del macchinario. Con un design inconfondibile, una migliore funzionalità e materiali pregiati sarà più facile distinguersi dalla concorrenza e ottenere eventualmente prezzi di vendita più elevati.

“E qui il PLEXIGLAS® si contraddistingue grazie alla sua varietà di lavorazione e forme e il suo straordinario effetto visivo, che supporta il corporate design del cliente”, spiega Primke. Con il vetro acrilico di marca si possono realizzare, ad esempio, anche coperture colorate e lucide, che non permettono di vedere attraverso e che grazie alla loro eleganza e brillantezza sono nettamente superiori a quelle in lamiera. Anche la forma ergonomica di una protezione in PLEXIGLAS® può essere un vantaggio competitivo.

Agli intenditori basterà uno sguardo per capire se in produzione viene utilizzata, per così dire, un’auto da corsa o una semplice utilitaria.

Il PLEXIGLAS® al posto della lamiera

Un rivestimento di qualità si armonizza con il corporate design, come nel caso di questa protezione in PLEXIGLAS® grigio scuro, lavorato a caldo, fresato con precisione con una CNC a 5 assi e incollato su una struttura in lamiera.

© www.plexiglas-hecker.de

Protezione, estetica ed ergonomia

L’elegante rivestimento, stampato in maniera tale da non essere trasparente, nasconde e protegge l’interno del macchinario, ma è facilmente apribile ai fini della manutenzione.

© www.plexiglas-hecker.de

Stampato a colori

Le coperture per macchinari in PLEXIGLAS® possono essere stampate con stampa serigrafica o con stampa digitale diretta. Questo è un pannello frontale in PLEXIGLAS® blu parzialmente stampato.

© www.plexiglas-hecker.de

Rivestimenti su misura per i macchinari

Tra i clienti della HECKER® Kunststofftechnik vi sono aziende leader a livello mondiale in diversi settori, quali l’industria alimentare, quella farmaceutica, la tecnologia medica e di laboratorio, il settore degli imballaggi, quello delle macchine utensili e l’industria elettronica.

I macchinari dei clienti sono altamente specializzati e lo stesso si può dire dei rivestimenti in PLEXIGLAS® realizzati su misura dagli specialisti della lavorazione delle materie plastiche: “Si tratta di una combinazione di artigianato e lavorazione CNC fino a 5 assi per fresare, segare, modellare, incollare, stampare e fissare i pezzi in maniera sicura con telai portanti a componenti installabili, il tutto simultaneamente”, elenca Primke. “Poiché le protezioni in PLEXIGLAS® non possono essere realizzate con un unico pezzo, bensì è necessario incollare con precisione i vari pezzi senza che si vedano i punti di incollatura, bisogna essere altamente competenti per riuscire a produrle”.

Le soluzioni giuste per i diversi requisiti

Per produrre le protezioni per macchinari industriali, la HECKER® utilizza normalmente varianti standard del vetro acrilico di marca, ovvero PLEXIGLAS® GS e PLEXIGLAS® XT. A seconda del tipo di utilizzo, possono essere inoltre richieste caratteristiche specifiche, come una maggiore resistenza agli urti, alle abrasioni o un carattere antistatico. Anche in questi casi il portfolio della Röhm, l’azienda che produce il PLEXIGLAS®, offre i giusti semilavorati in PMMA.

Se ad esempio la copertura dev’essere particolarmente robusta, come nel caso delle macchine utensili, verrà allora utilizzato PLEXIGLAS® Resist, una variante modificata per resistere agli urti. Nell’industria elettronica e dei semiconduttori è essenziale proteggere componenti sensibili, quali i microchip, da danni causati da scariche elettrostatiche. Ciò è possibile con vetrate ESD in EUROPLEX® con superficie atta a eliminare le cariche elettrostatiche.

Molti macchinari per la produzione di generi alimentari o farmaci per il mercato statunitense devono inoltre essere conformi alla FDA, devono cioè rispettare le misure igieniche e di sicurezza prescritte dall’agenzia americana per gli alimenti, la FDA. Molte lastre di PLEXIGLAS® trasparente ed incolore soddisfano tali requisiti.

Tecnologia medica e di laboratorio

Il PLEXIGLAS® è un materiale comprovato anche nel settore della tecnologia medica e di laboratorio, sia per analizzatori complessi che devono essere realizzati completamente in PLEXIGLAS®, sia per protezioni che consentono di controllare visivamente come si svolgono le reazioni. Ne è un esempio questo impianto di liofilizzazione con alzata cubica in PLEXIGLAS® trasparente incollato in maniera pressoché invisibile.

© www.plexiglas-hecker.de

Back to overview

E-Mail

Send us a message via our contact form.

Contact form

Online Shop

Find the largest range of solid sheets, rod, tubes and equipment directly from the manufacturer in our online shop.

PLEXIGLAS® Online Shop

PLEXIGLAS® Distributors

You can obtain all of our brands from our distributors worldwide.

Find distributors

Fabricators

If you need prefabricated products or finished products made of PLEXIGLAS® or from one of our other brands, please get in touch with our fabricators.

Find fabricators